Cosetta Dal Cin, guida turistica

Sono Cosetta, storica dell’Arte e Guida Turistica Nazionale abilitata nel 2010/2012 presso le Province di Novara e Varese.

Abitando a Orta, sono diventata negli anni Guida specializzata del Lago d’Orta, lago di cui mi sono innamorata vent’anni fa e da allora non l’ho più lasciato, abbandonando la precedente vita supercittadina!

Vissuta per anni tra Verona e Milano - con Lauree magistrali in Lingue e in Storia dell’arte - ho casualmente scoperto in questo romantico angolo di Piemonte la mia dimensione. Ho visitato tanti bellissimi Paesi nella mia vita, e ancora penso che il Lago d’Orta sia tra i più bei posti al mondo.

Volete cooscermi meglio? Ecco i link ai miei tre video YouTube, di cui uno in inglese.. Tenetevi pronti è in arrivo il nuovo video!!

Contattateci


Cosa mi ha conquistato davvero di questo luogo?

Le limpide giornate di sole in ogni stagione (io che odio la pioggia e la nebbia in pianura…); la linea costiera mossa del paesaggio, con l’affascinante penisola di Orta che si protende nel lago quasi a voler toccare l’Isola; il colore particolare dell’acqua, la sua trasparenza che lascia a bocca aperta e viene voglia di buttarsi; la differente luminosità del cielo (è il grande lago più in alto di tutti!) e il territorio dalla natura rigogliosa, ricco di sentieri e poco cementificato, con ancora i suoi borghi antichi ben conservati, mi hanno davvero conquistata tanti anni fa e ancora mi affascinano, ogni singolo giorno.

Io che amo l’arte sono arrivata qui…

Un luogo speciale dalla storia antica, il Lago d’Orta, che ha attirato scrittori e artisti, poeti e registi, oltre a quelli che qui ci sono nati, come Gianni Rodari o Ernesto Ragazzoni. E continua a farlo! Giuseppe Tornatore, ad esempio, ha girato sull’Isola di San Giulio pochi anni fa il suo film struggente “La Corrispondenza” (The Correspondence”). Molti scrittori hanno di recente ambientato qui le loro storie. Chi ama le atmosfere rarefatte, un po’ misteriose e strane, e sente il legame col passato come qualcosa di forte e vitale, questo è il posto giusto. E i tocchi di modernità, che qua e là ci appaiono, ricordano che, fortunatamente, questo posto vive.

Chi collabora con Ortaeoltre, e viceversa!

Un network di professionisti del turismo, non solo sul Lago d’Orta.
Tenere costanti contatti e collaborare con i Colleghi - sia Guide Turistiche che Guide Escursionistiche - è per me fondamentale. Sono persone di fiducia, scelte tra i migliori professionisti iscritti negli elenchi, per poter offrire sempre un servizio di qualità. Ognuno di loro ha, tra l’altro, un suo territorio di specializzazione, come per me il Lago d’Orta.

Da parte mia, collaboro, in veste di socia, con le principali realtà associative del territorio, come l’Associazione Discovery Alto Piemonte o l’Associazione Culturale ProntoGuide Visite & Cultura, quest’ultima fondata nel 2013 da me e altre Colleghe per promuovere i nostri bellissimi territori.

Sono stata Guida coordinatrice per il Week-end di Primavera del F.A.I. (Fondo per l'Ambiente Italiano) , in territorio cusiano per numerose edizioni.

Prendo parte volentieri ogni anno, in veste di Guida, alle iniziative promosse dai comuni del Cusio - in particolare quelli di Miasino e di Ameno - e dall’Associazione Asilo Bianco.